Pappa

Nessun programma di “evasione o fuga” per il weekend? Niente paura, BirbaMamma Claudia ci propone una ricetta veloce, facile e perfetta anche per chi in cucina è negata.

torta2Una torta multitasking, ideale per una colazione gustosa, per la merenda dei BirbaMarmocchi o come base per una torta di compleanno da farcire e decorare a piacere.

Ecco la ricetta  del Pan d’arancio: per preparare l’impasto vi occorreranno al massimo 10 minuti ed un frullatore ad immersione.

La ricetta originale la potete trovare sul blog GialloZafferano, ma BirbaMamma Claudia (che è una piccola alchimista in cucina) l’ha modificata un po’.

Ecco la lista degli ingredienti per una teglia da 28 cm di diametro:
300 g di farina autolievitante
150 g di zucchero
100 ml di latte
100 ml di olio (io ho usato l’olio evo, ma se avete paura che il sapore sia troppo intenso preferite quello di semi)
3 uova
1 arancia non trattata

Per prima cosa, lavate bene l’arancia e tagliatela a pezzetti (così com’è, compresa la buccia! State solo attente ad eliminare i semi). Quindi frullatela, aiutandovi con il latte e l’olio. Aggiungete di seguito, continuando a frullare, la farina, lo zucchero e le uova. Quando il composto risulterà spumoso e senza grumi, potrete trasferirlo in una teglia imburrata e infarinata (o in uno stampo di silicone, come ho fatto io – cottura senza grassi aggiunti!).

torta

Mettete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 minuti (non dimenticate la prova dello stecchino per verificare il grado di cottura: basta infilarlo al centro della torta e, se tirandolo su è perfettamente asciutto, la torta è pronta).

torta3

Il risultato è una torta morbida e profumatissima, di un bel colore giallo arancio, con un unico inconveniente: è irresistibile… Dovrete difenderla dagli attacchi delle manine paffutelle dei vostri Bambolotti e dei BirbaPapà!

 

 


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *