Utili&futili

Buon lunedì BirbaMamme e innanzitutto scusate la mia assenza.
Chi mi segue regolarmente avrà notato che nelle ultime due settimane ho pubblicato poco. Il motivo è presto detto: ciò che è successo in Francia mi ha annichilita.

Purtroppo ho reagito malissimo. Mi sono interrogata su tutto, il terrore mi ha paralizzato e mi sembrava sciocco continuare a seguire una routine fatta, magari, di cose frivole, come se niente fosse.

Ho dovuto lasciare passare un po’ di tempo prima di riprendermi. Ho voluto aspettare. Di cose da dire ne ho tante ma vi confesso che , davanti al terrorismo e a una guerra che sento come minaccia, tutto mi sembra superfluo.

Eppure bisogna andare avanti, e allora, proprio per non darla vinta ai terroristi che fanno leva sulla strategia del terrore, oggi mi sento in grado di reagire e iniziare una nuova settimana. E vi pubblico tre post, per il nostro appuntamento consueto con il top if the psot.

Ma sia chiaro, non vuol dire, far finta di niente e andare avanti, anzi! Significa andare avanti ancor più consapevolmente che la vita è meravigliosa e va vissuta in ogni suo attimo nonostante ci sia nel mondo qualcuno che vuole farci credere il contrario.

Da Mamma a Mamma

Ed ecco le mie letture, più o meno leggere:

Un pezzo struggente, quello di Daniela Zepponi del blog “C’era una mamma” su Mamme.it. Leggetelo e ditemi se anche a voi non è scappata la lacrimuccia.

Poi, brava come sempre Enrica Tesio, insuperabile nel suo Tiasmo  con “Una volta ho visto il cielo in una stanza”.

Infine, per tutte le mamme figlie degli anni Settanta, una bella (ironica) analisi dei cartoon di quei tempi ad opera di Mamma For dummies, per sorridere un po’.

 


Lascia un commento con facebook


1 commento


  • 2015-11-24 22:29:40

    Mamma For Dummies scrive:

    grazie! : )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.