Fashion

Nel mio post  sulle espadrillas vi ho già descritto perchè le espadrillas sono fantastiche per noi mamme e abbiamo avuto anche l’approvazione della consulente d’immagine che ci ha suggerito le regole per indossarle al meglio ma vuoi mettere quanto sono meravigliose ai piedi dei BirbaMarmocchi?

Fresche, pratiche e colorate, queste scarpe di tela e corda sono comode ed economiche e i BMarmocchi le ameranno perhè sono le scarpe “uguali a quelle della mamma” (o del papà se il papà è uno che se ne intende!).

papy and kids espadrillas Ve ne propongo alcuni modelli anche per i neonati (e non ditemi che non vi fanno impazzire!)  e vi racconto anche qualche aneddoto sulla storia di queste calzature che farà felici le BirbaMamme che avranno qualcosa da dire davanti ai mille perchè dei BirbaMarmocchi più curiosi. ralph lauren

Per le neo arrivate, candide e deliziose le espadrillas in cotone ricamato e suola morbida, Ralph Lauren (40 €)

espadrilles-corda-e-cotone-a-righe-blu-neonato-fq711_2_zc1

 

Espadrillas in corda e cotone rigato, per neonati, Kiabi ( 5,99 €)   espadrillas pepo-yoox

Espadrillas in denim e tela rigata perfette per i maschietti di Pepo, in vendita su Yoox.com (29 €) laredoute

Per le bimbe più romantiche con tanti fiorellini nei toni del blu ed elastici sui lati di KIHAWO in vendita su laredoute.com (17,95 €)

espadrillas MACRAMè COLORS OF CALIFORNIA

In macramè, sfiziose e colorate, sono di Colors of California (24 €)gioseppo

Per i giovanotti, il modello Lemosin in tela rossa e rigata le espadrillas di Gioseppo (21,90)
zara

In iuta e pelle intrecciata con braccialetto alla caviglia, Zara (29,95 €) hmprod

Arancio e giallo i colori che decorano le espadrillas in fantasia, con elastici laterali di H&M (7,95 €)

gap

 

Espadrillas in croquet e braccialetto alla caviglia di Gap (14, 95 €)

espadrillas-righe-marius-blu-marino

 

In tela di cotone a righe le espadrillas Pichoto in vendita su Smallable (46,38)

CURIOSITA’

Perché queste scarpe si chiamano espadrillas?
Il termine  deriva da “sparto”, il nome spagnolo della pianta con cui sono realizzate le suole delle scarpe.

Perché sono fatte così?
Le espadrillas  originariamente erano realizzate in tela  di cotone resistente (che permette la ventilazione del piede) e fibra di iuta, che è igroscopica e assorbe il sudore e ben  il 17% di umidità (il cotone ne assorbe solo l’ 8%). Oggi  sono un prodotto di moda e hanno suole in gomma vulcanizzata, diverse altezze, diversi materiali per le tomaie.

Chi le indossava?
Le prime espadrillas, in tela con suole di farro o canapa risalgono addirittura al Medio Evo e le portavano i soldati. I contadini e le contadine spagnole indossavano le espadrillas e le facevano con le loro mani, tessendo le suole di paglia robusta e cucendoci insieme il tessuto ma erano utilizzate anche in alcune zone di Spagna, Francia e America Latina.


Lascia un commento con facebook