Coach

Ieri vi ho fatto riflettere con un post serio (ebola) e oggi per farvi rilassare e riportarvi il sorriso vi parlo di shopping e di stile insieme alla nostra coach Rossella Migliaccio.

E visto che tra poco sarà tempo di aprire gli armadi e iniziare il cambio di stagione, meglio essere preparate. Cosa tenere e cosa buttare? Quali sono i colori che ci faranno compagnia quest’autunno? Se prima erano solo gli stilisti a dettare legge, oggi è Pantone, una società americana a fornire l’elenco delle nuance più utilizzate nelle collezioni di stagione.

 E secondo Pantone, quest’autunno sarà caratterizzato da colori e sfumature decise e originali che contrastano un po’ con i soliti colori autunnali.  Le ispirazioni stilistiche e cromatiche della palette derivano da tutto ciò che ci circonda: dai libri all’artigianato, dalla fotografia all’architettura retrò, dai paesaggi esotici ai figli delle leggende del rock. Quali sono i colori? Scopriamoli insieme e vediamo, con Rossella Migliaccio a chi donano.

pantone_fall2014

RADIANT ORCHID

radiant orchid pantone fall 2014

Una nuance di fucsia dalla forte componente violacea, che esalta i colori freddi e olivastri delle donne alla Salma Hayek, Penelope Cruz, Catherine Zeta-Jones.

Nelle sfumature più tenui e delicate invece, ha un bellissimo effetto sull’incarnato chiaro delle bionde.

A chi dona di più in assoluto? Alle donne Biancaneve: more con gli occhi chiari. Star di riferimento: Katy Perry, Liv Tyler, Eva Green.

Quando evitarlo? State alla larga da questa nuance se avete capelli castani dal sottotono caldo oppure biondo dorato. Star di riferimento: Drew Barrymore, Kate Hudson, Vittoria Puccini.

radiant orchid

SANGRIA

 

1e7863b8c88207b57c8f582bfc53ac5a

E’ un colore forte e vibrante, come la famosa bevanda di cui porta il nome.

E’ una cromia che dona moltissimo alle more tipicamente mediterranee.

Risulta piacevole accostato al viso quando incontra un forte contrasto tra pelle di porcellana e capelli scuri. L’esempio più calzante e’ Dita Von Teese, che si “accende” con un abito sangria.

Divertitevi a creare forti contrasti, abbinandolo a colori molto vivaci come il giallo limone.

Oppure esaltatelo con un raffinato blu navy o un vibrante blu elettrico.

sangria

BRIGHT COBALT

pantone bright cobalt fall 2014

E’ un colore molto elegante, un grande classico.

Le bionde, le rosse e le castane lo hanno già eletto colore irrinunciabile per questa stagione e per molte altre a venire…

Le more dalla pelle olivastra invece, preferiranno il più intenso blu elettrico.

Se vi piace giocare con i colori, abbinatelo all’arancione o al corallo.Se invece preferite un look più sobrio, optate per i caldi colori della terra.

CYPRESS

cypress

 

“Chi di verde si veste della sua beltà si fida” recita un vecchio proverbio.

Il verde, si sa, non è un colore facile da indossare; eppure gli stilisti lo hanno imposto prepotentemente sulle passerelle di questo autunno.

In realtà tutto dipende dalla tonalità che scegliamo!

Se i nostri colori personali sono caldi e ambrati, come quelli della castana dorata Belen Rodriguez o della bionda Serena Autieri, sarà perfetto il verde cipresso.

Meglio optare per un intenso verde smeraldo, freddo e brillante, se invece abbiamo la carnagione olivastra di Maria Grazia Cucinotta o Afef Tronchetti Provera.

Se infine siamo chiare e delicate, meglio un leggero verde giada.

cypress

ROYAL BLUE

royal blue

Il blu e’ in generale una cromia fredda e per questo sta bene alle carnagioni fredde, siano esse algide oppure olivastre.

Il blu royal pero’, rispetto al blu notte o al blu elettrico, e’ particolarmente luminoso e questa caratteristica lo rende abbastanza trasversale: in poche parole, sta bene a tutti!

La testimonial d’eccezione del blu royal, neanche a dirlo, e’ Kate Middleton.

Con i suoi capelli castani e gli occhi verdi, indossa spesso e volentieri questa particolare tinta di blu.

E’ anche un’alternativa al classico (e noioso?) blu navy, provate ad enfatizzate la sua radiosita’ con un bel giallo solare.

royal blue

AURORA RED

aurora red

Solitamente il rosso ha un sottotono caldo, ma questo e’ caratterizzato da una forte componente fredda.

Questo suggerisce di usarlo se abbiamo una pelle fredda e lunare come quella di Monica Bellucci.

Fantastico anche per le scelte beauty: rossetto e smalto di questa nuance sono un classico intramontabile.

Abbinatelo ad accessori silver oppure al fuxia per un effetto più shocking!

2009 Cannes Film Festival - Don't Look Back Premiere

ALUMINIUM

aluminium

Come evoca il nome stesso, si tratta di un grigio silver.

E’ una cromia elegante e sofisticata, che ritroviamo ricorrentemente nelle collezioni di Brunello Cucinelli.

Purtroppo non e’ il massimo accostata al viso e dona davvero a poche persone.

Solo se vi riconoscete nei colori freddi e delicati di Michelle Hunziker, potrete portarlo con disinvoltura.

Ma se avete colori forti e mediterranei, questa tonalita’ non vi rende giustizia.

Un escamotage e’ abbinarlo sempre a colori più vivaci, magari con un foulard Bright Cobalt oppure un bel rossetto Aurora Red.

MAUVE MIST

mauve mist pantone fall2014

Si tratta di un colore romantico e delicato, sembra quasi uscito da un romanzo ottocentesco.

Non a caso Lady Mary e Lady Edith di Downtown Abbey hanno attinto molto a questo colore per la prossima stagione…

E’ molto soft e polveroso, forse troppo per le donne more.

Ma se invece avete colori eterei come Diane Kruger, allora questo e’ il colore che fa per voi.

mauve mist

COGNAC

cognac

Un classico della palette autunnale, il cognac risulta molto bello e particolarmente ricco per i capi in pelle o suede.

Le caratteristiche cromatiche ideali sono quelle di Julia Roberts e di tutte le donne castane dal sottotono caldo.

Se avete colori freddi, assicuratevi di tenerlo lontano dal viso o comunque abbinatelo a colori più forti e contrastanti.

Una valida alternativa al solito nero, e’ un colore versatile e intramontabile.

cognac 1 cognac 2

MISTED YELLOW

misted Yellow pantone fall 2014

Avete presente “La ragazza con l’orecchino di perla”?

Il quadro rende perfettamente questo raffinato punto di giallo.

Come tutti i colori polverosi, diventa difficile accostarlo al viso.

Ma se avete capelli castani, caramello o rossi non potete non avere un pezzo di questo colore nel vostro guardaroba…

Regala un effetto fantastico inserito in una palette di colori caldi: dal verde foresta al terracotta, dal caramello all’ottanio.  

Sceglietelo per gli accessori e ricordate di abbinarlo al bronzo o all’oro rosa.

misted yellow

Per saperne di più sull’Analisi del Colore e scoprire la vostra palette personale, visitate il sito di Rossella Migliaccio


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *