Usciamo

Non so voi ma io ho la casa piena di cose inutili.
Sono un’accumulatrice seriale, conservo persino i nastri dei regali e gli scontrini e, da quando c’è #ilRibelle la situazione è peggiorata.
Da qui l’idea di un mercatino.

Non so se soffro di “Disposofobia“, un disturbo mentale che porta a collezionare compulsivamente qualsiasi cosa e non riuscire a liberarsene.
Avete presente quei programmi tipo “sepolti in casa”?
Ma nel dubbio mi ero affidata anche io al “Decluttering”  ( deriva dalla parola inglese clutter che vuol dire, appunto, accumulare, quindi evitare l’accumulo) comprando il libro della giapponese Marie Kondo  “Il magico potere del riordino”  che è diventato un bestseller mondiale.

Ne ho letto le prime 10 pagine e poi l’ho perso (giuro!) nel marasma di casa. Questo per farvi capire il mio livello di disordine.

Un bel giorno parlando della situazione casa piccola + tanti giochi + tanti vestiti + tante scarpe (le mie) e il delirio ogni volta che metto piede in casa con un’altra mamma, c’è venuta l’idea di organizzare un mercatino per liberarci delle cose inutili, per noi, ma che possono servire a qualcun altro.
E tadaaaaaà, eccoci qui pronte a risollevare le nostre ( e le vostre) esistenze e riportarle a un ordine paradisiaco.

Come funziona? Semplice:

mercatino, mamme, isola pepe verde

Mercatino della mamme 19 giugno 2016 ISOLA PEPE VERDE

  •  il 19 giugno abbiamo a disposizione lo spazio di ISOLA PEPE VERDE, in zona Isola a Milano dove ogni mamma che lo vorrà (previa iscrizione) potrà allestire un suo angolino.
  • Potrete vendere o scambiare giocattoli, scarpe , abbigliamento, accessori per sè o per i bambini ma anche manufatti artigianali, se ne avete.
    Noi vi forniremo un tavolino e una rella per gli abiti ma siete libere di portare da casa ciò che ritenete utile al vostro allestimento.
  • La “quota sociale” per garantirsi uno spazietto è di circa 20 euro
  • In più, se avete voglia di portate qualcosa da mangiare o una merenda per i piccoli, la venderemo al bar e il ricavato lo daremo in beneficienza all’ABIO, associazione che si occupa di aiutare i bimbi malati in ospedale.

L’ingresso per le mamme e papà che vogliono venire semplicemente a curiosare è LIBERO!

Spero che l’idea vi piaccia e spero di vedervi numerose. Tra l’altro all’ISOLA PEPE VERDE che è un giardino all’aperto, c’è anche uno spazio gioco dove i bimbi potranno divertirsi serenamente.

Condividete please, più siamo e più facciamo girare l’economia e la pulizia delle rispettive case.

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *