Utili&futili

Sono giorni che ci penso. Sabato scorso ho fatto un corso per imparare a raccontarsi attraverso le immagini, “visualstorytelling” era il tema, e volevo applicare gli insegnamenti. Ho meditato sul modo per farvi capire lo spirito di Birbamamme, cercavo qualcosa che dicesse:

“Ehi tu, sei una BirbaMamma?”

Lo sei se sei un po’ sconclusionata, bella dentro, ma anche fuori  e te lo dici da sola, fai mille cose ma poi ne concludi due – però quelle due sono memorabili-, vorresti l’energia di un’adolescente ma ti addormenti alle nove stravolta…robe così.

Poi è arrivata lei.
Facciona rotonda, fisico che definire curvy è un complimentone (secondo i nostri standard europei), non particolarmente bella ma così… simpatica.
Lei ha vinto.
Perché lei si è mostrata esattamente com’è. Senza filtri. Alla faccia delle sedicenti “fescionblogger” che si riprendono in pose da diva, vestite da red carpet e in ambientazioni che manco sul set. Ecco.
Ma andiamo con ordine.  Chi è lei?
Lei è una mamma che un bel giorno fa qualcosa per sé. Qualcosa di insolito.
Apparentemente una cavolata.
Entra in un grande magazzino e si fa un regalo col buono ricevuto per il suo trentasettesimo compleanno. E si compra la maschera di un personaggio di Star Wars, Chewbacca.
Un regalo che, oggettivamente, potrebbe essere adatto più per suo figlio ma, lei decide di tenerlo per sé. E basta.
“This is mine” ripete. “Questa è mia e me la tengo per me. E se la gente penserà che sono pazza chissene… Il miglior regalo di compleanno che mi sia mai fatto…”

maxresdefault.jpg

Candace Payne e la sua maschera di Chewbacca

Insomma BirbaMamme, se non l’avete ancora vista, vi presento Candace Payne, mamma americana che in questi giorni è diventata una donna famosa.

Guardate il suo video (che ha mandato in diretta su Facebook giovedì scorso, mentre era nella sua auto) e capirete cosa è una BirbaMamma.

Lei è esattamente quello che vorrei farvi percepire: una donna che non si prende sul serio, una che se ne frega di fare figuracce, una che ride di sé stessa e riesce a contagiare con la sua risata chiunque guardi il video. Una vera, con tutti i suoi difetti, una a cui ridono gli occhi. 

Col suo video, diventato virale, ha fatto 141 milioni di visualizzazioni, il suo è il Facebook live più visto di sempre. cioè: ha sbancato.
Tanto che  Peter Mayhew l’attore che impersona Chewbacca, il personaggio di Star Wars, si è complimentato con lei on line e zio Marck in persona (Zuckenmberg, il proprietario di Faccialibro, ndr )  oggi l’ha invitata a casa sua, nel quartier generale di Facebook e le ha fatto una sorpresa, facendola incontrare con il personaggio di cui ha indossato la maschera.

640_Candace_2016_05_25_11_07_02.png

Candace Payne nel quartiere generale di Facebook – Foto dal profilo di Zuckemberg

Cioè capite come la sua risata ha stravolto “l’internet”?

Lei è stata spontanea, irriverente, un po’ egoista, menefreghista, sfrontata, sincera e tanto tanto gioiosa.

Candace è come vorrei fossero le BirbaMamme che leggono questo blog… magari senza maschera e senza tutti quei peli, ok?


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *