Beauty

<

p class=”p1″>Non so a voi ma a me i capelli quando vado in vacanza diventano anarchici.
Cioè fanno un po’ quello che vogliono loro.
I miei  capelli che non sono nè lisci nè ricci, seguono quel movimento variabile che inevitabilmente diventa piatto quando tu lo vorresti liscio, e mosso quando spereresti in un  aplomb impeccabile.  Aggiungeteci umidità, sale e voglia di brushing pari a zero e l’effetto “Chi è quella con gli spinaci in testa? ” è garantito.

Tall N Curly for TODAY.com 

<

p class=”p1″>Ma quest’anno mi sono fatta furba e ho “arruolato” un’esperta che risponderà a tutte le vostre (e le mie) domande. Rullino i tamburi, squillino le trombe…
Diamo il benvenuto nella squadra delle BirbaMamme una nuova esperta, l’hair coach Simona Squillario che a Milano trovate nel salone Dessange di via Bonnet. 

Per prima cosa parliamo con lei di capelli RICCI.

Quelli che sembrano più indomabili e difficili da gestire in vacanza.

softness2
1.COSA FARE PRIMA DI PARTIRE?

La riuscita di una bella testa riccia dipende dalla qualità’ del capello: fatti fare dal parrucchiere un taglio scalato che esalti i volumi e fatti lucidare i capelli con un trattamento ad hoc.

2.COSA PORTARE IN VALIGIA?

Un olio protettivo, uno shampo reidratante post sole e una maschera, fasce colorate per creare delle acconciature. Un foulard di seta.

3.COME GESTIRLI AL MARE?

<

p class=”p1″>Quando sei in spiaggia utilizza sempre un olio protettivo resistente all’acqua, abbonda nelle dosi e avrai sempre un riccio controllato.
Se i capelli sono molto lunghi legali in una treccia che quest’anno è di tendenza.
Basterà poi legare intorno alla testa una fascia colorata per trasformare la treccia in  una vera acconciatura perfetta per l’aperitivo e la serata anche senza lavarli.

4.A CASA?

Dopo il mare lavali con uno shampoo reidratante di quelli specifici doposole, anche tutti i giorni, applica una buona maschera e il gioco è fatto. Lasciali asciugare all’aria senza manipolarli troppo e metti una noce di balsamo sul capello asciutto lungo tutta la lunghezza come fosse gel: resteranno lucidi e favolosi!

5.UN TRUCCHETTO

Usa il foulard di seta da mettere sul cuscino dove dormi o per avvolgere la chioma se c’è vento: la seta  è un potente antistatico  ed eviterà l’effetto crespo.


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.