Fai da te

Domenica pomeriggio. Il Ribelle (finalmente) dorme e io girovago su internet.
Ed ecco che spunta questo video. Non centra nulla, direte voi, ma io che sono appassionata di “quelle cose che fanno un sacco di cose” altrimenti dette “Multiway” o “multitasking” in inglese, non potevo non parlarvene. Così, giusto per passare allegramente questo pomeriggio. secondo me vi divertirete anche voi.

Primo perché mi ricorda i miei tentativi di stilista mancata sulle Barbie, secondo perché le mamme, si sa, sono super creative e  a volte basta davvero poco per cambiare look.

Quindi guardate questo video, traetene ispirazione e, al massimo, copiate l’idea per confezionare qualche rapido abitino alle bambole delle vostre BirbaMarmocchie!

Questa tizia che si chiama Sarah Yonover si è inventato un brand Hipnokoties e guardate con un semplice pezzo di lycra e qualche elastico  cosa riesce a fare. Vien voglia di provarci immediatamente!

Sempre sul genere, la versione jap di quest’altra creativa. Qui occorre un po’ più di ingegno, si fa per dire, e due tagli tattici:

Se proprio siete negate con forbici ed elastici, potete acquistare un abito trasformabile già pronto. Tipo quelli di Mark&Spencer, catena inglese che ora spedisce anche in Italia

SD_1_T42_2339A_WL_X_EC_6

 

Ora, è ovvio che certi abiti rendono meglio in estate  che noi italiane siamo pigre e preferiamo avere 1000 abiti diversi piuttosto che uno trasformabile ma magari, visto il periodo di crisi e in previsione di una notte di San Silvestro molto fashion, questa può essere un’idea. E poi,  dite la verità, non vi è venuta voglia di prendere un pezzo di stoffa e provarci? Menomale che ho un figlio maschio….


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.