Fai da te

Compleanno in vista? Non c’è festeggiato che non ami sentirsi il re (o la regina) della festa e allora, scopriamo come ha fatto BirbaVale  a realizzare un simpatico cadeaux per soddisfare questo desiderio dei BirbaMarmocchi almeno per un giorno.

Ecco cosa racconta BirbaMamma Vale:

Io sono un disastro con le date dei compleanni, e colleziono figuracce su figuracce, ma ricordo ogni istante dei giorni in cui sono nati la mia gnometta (ovviamente) e i miei nipotini, e per i loro compleanni vorrei poterli far sentire al centro dell’universo, vorrei poter vedere, per tutto il giorno, il sorriso stampato sui loro dolcissimi visi, la meraviglia nel loro sguardo e quell’allegria contagiosa che fa sorridere il cuore.
Il primo compleanno della gnometta è coinciso col giorno di Pasqua, per cui niente festicciola, ma un bel pranzo in famiglia, semplice e pieno di calore.
Non so se è capitato anche a voi, ma nei giorni precedenti io mi chiedevo cosa potessi regalare alla mia piccola. Grazie a Dio non ci manca nulla, cerchiamo di evitare di circondarci del superfluo, pur cedendo ogni tanto ad acquisti quantomeno bizzarri (cito, solo per fare qualche esempio: “diktig”, il registratore di cassa di IKEA e il mini-carrello della spesa Carrefour), ma io volevo qualcosa che parlasse di me e di lei, di come lei mi ha cambiata. Ho cominciato a pensare a qualcosa da poter creare con le mie mani, qualcosa che potessimo magari conservare per ricordo.
Ed ecco cosa è venuto fuori… una colorata coroncina in stoffa (il solito pannolenci, sì), un cielo azzurro e un prato pieno di simpatici amichetti

IMG_4734

A lei pare sia piaciuta, tanto che ogni volta che la vede non perde occasione per “farci un giretto”, e io mi sono divertita nel crearla. Così, a qualche mese di distanza, ne ho preparate altre due per i miei nipotini: una versione maschile e una femminile, ma autunnale.
Se volete cimentarvi anche voi in una Baby Crown ecco di cosa avrete bisogno.
Occorrente:
foglio, penna e colori
la pagina di un quotidiano
pannolenci colorati
forbice
ago, filo e spilli

IMG_4709

  1. Decidete il tema della vostra corona e cominciate a disegnare i vari elementi che la comporranno. Nel caso del mio nipotino che, a due anni ha ormai i suoi gusti, abbiamo scelto il trenino. Quindi non singoli elementi distinti (come gli animali della corona della gnometta), ma parti di un unico “oggetto”.

  2. Ritagliate i singoli elementi (in questo caso le carrozze), che poi scomporrete nelle parti che li costituiscono e che, essendo di colori diversi, andranno riprodotte su pannolenci diversi (vedere prima carrozza)

  3. Fissando sul pannolenci la sagoma di carta e fermandola con uno spillo, disegnate il contorno. Se posizionate la sagoma di carta al contrario, non correrete il rischio che sul pezzo in pannolenci finale si veda il tratto di penna, perché girandolo il tratto di penna andrà all’interno.

  4. Per ogni singola carrozza, avrete bisogno sia dell’elemento unico: la carrozza intera, appunto, sia delle piccole parti da sovrapporre (come per esempio il tetto verde).

  5. A questo punto misurate la circonferenza cranica del birbaMarmocchio e, su un foglio di giornale, disegnate la vostra corona che avrà la stessa lunghezza (abbondate di circa 1,5 cm per lato). Piegate a metà la sagoma in carta e sovrapponetela al pannolenci piegato anch’esso a metà; fermatela con qualche spillo e disegnatene il contorno

    IMG_4711

  6.  La vostra  corona ora è disegnata sul pannolenci

  7. Ritagliate il pannolenci lungo il tratto appena segnato e ripetete con un pannolenci di un altro colore.

  8. A questo punto potete assemblare le singole carrozze (ricordandovi di ritagliare le finestre) e cominciate a posizionarle sulla corona, fermandole con degli spilli per vedere quale sarebbe il risultato finale e se lo spazio è ben occupato. Io, per esempio, a questo punto mi sono resa conto di dover aggiungere una carrozza.

  9. Una volta che avrete definito dove posizionare i vari elementi, siano essi carrozze di un trenino o animaletti, cuciteli sulla corona di pannolenci che sarà il dritto, aggiungendo gli elementi mancanti: le ruote, le nuvole e il numerino. Nel caso del trenino, in qualche modo bisognerà unire le carrozze: potreste usare del pannolenci marrone, ma forse il risultato sarebbe un po’ pesante, o fare una specie di impuntura tra una carrozza e l’altra. Io quella sera ero stanca morta ed in ritardo; il colpo di genio mi è venuto vedendo per caso un rotolo di corda. Ne ho ritagliato dei pezzetti della misura giusta e li ho cuciti tra le carrozze.

    IMG_4712-2

  10. A questo punto dovrete cucire la sagoma blu (il vostro rovescio) su quella celeste e chiudere la corona. Io ho utilizzato il punto filza in alto e il punto festone in basso.

Se il cucito non è il vostro forte, vi ricordo che in alternativa potete usare della colla a caldo sia per attaccare i vari piccoli elementi, sia per attaccare le due sagome e potete chiudere la corona attaccando alle due estremità del nastrino da legare con un bel fiocco. In questo caso la corona potrà essere un po’ più corta della circonferenza cranica del BirbaMarmocchio.

Se poi volete poter riciclare la corona anche per il prossimo compleanno, basterà attaccare il numero con del velcro anziché cucirlo!!

Siete pigre? Acquistate la vostra coroncina online. Ecco una mini selezione per farvi un’idea. Collegandovi al link del sito andrete direttamente sull’e-shopping e con un clic, la coroncina sarà vostra.

Le principesse del bosco

Delicate e colorate, sono realizzate in panno lenci queste coroncine acquistabili sul sito di www.lorimarie.com dove troverete anche altri articoli sfiziosissimi , costano circa 50 €

Personalizzabile

Glitter e panno lenci per una coroncina adatta anche alle più piccoline. Su etsy.com a 19,65

Sbrilluccicante

Realizzata ad uncinetto e decorata con strass dorati, per una
 principessa importante!  La compri su www.dawanda.com a 33 €

Cheap and chic

In plastica, il gruppo di tre coroncine, ideali per le amiche della "principessa". Si acquistano in set da tre su Amazon.it a 12,43 €

Esagerata

Per le più esigenti il diadema Purple Flower che trovi su BijouxBrigitte a 3,95  €


Lascia un commento con facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.