Fashion

Alzi la mano chi di voi non ha mai provato a indossare un rossetto rosso.

E ora tutte quelle che se ne sono immediatamente pentite perché si sentivano troppo volgari.

Uno degli effetti del rossetto rosso è di farci sentire più sexy e audaci ma, il rischio di apparire volgari o trash è in agguato.
Perché  il rosso sta bene a tutte solo quando si sceglie il rosso perfetto per ognuna.

E cioè?

Partiamo col dire che il rosso è un colore primario, ma esistono infinite sfumature di rosso e ognuna di queste si adatta a una carnagione, colore dei capelli, occhi. Per farla breve c’è un rosso per ogni  stagione.

Ovviamente parliamo di stagioni relativamente all’armocromia, andatevi a ripassare di cosa si tratta.

Poiché fare un’analisi dettagliata per ognuna sarebbe complicato, mi limiterò a suggerirvi le sfumature di rosso che vanno bene per le 4 stagioni principali.

La scelta della tonalità di rosso partirà dal rossetto ma potrà estendersi all’abito, agli accessori, allo smalto.

Dunque, ogni colore si distingue per tre variabili:

  • temperatura (più caldo o più freddo)
  • intensità (più o meno saturo)
  • valore (chiaro o scuro).

Se una sola di queste variabili non è adatta a voi o in contrasto con i vostri valori il rosso è sbagliato.

Lo so sembra difficile, e in parte lo è ma cercherò di essere più chiara possibile.

Avete un sottotono caldo o freddo, siete oro o argento? 
Il sottotono di pelle blu o olivastro, freddo insomma è tipico di INVERNO ed ESTATE mentre quello caldo, dorato, aranciato spetta ad AUTUNNO e PRIMAVERA.

Già questa è un’indicazione fondamentale per la scelta del rosso: dovrete optare sempre per colori che si sposino con la vostra stagione e non contrastino.
Se siete freddi non potete scegliere un rosso aranciato che è un colore caldo,  e viceversa, se appartenete ad autunno e primavera sarebbe meglio evitare i rossi violacei.
Ovviamente sto cercando di farvi un discorso a grandi linee ma è per semplificarvi la vita o comprare un rossetto rischia di diventare una tragedia.

Pensate sempre alle stagioni e il tutto sarà più semplice.

La PRIMAVERA ha colori caldi ma delicati e luminosi, come i fiori che sbocciano;
l’AUTUNNO ha colori caldi e profondi, avvolgenti e poco lucidi come se ci fosse una luce gialla su tutto;
l’INVERNO? Colori freddi e scuri, matt.
l’ESTATE nitidi e luminosi, nelle varianti fredde però: più blu e meno giallo. 

Vi faccio qualche esempio con le foto delle star:

PRIMAVERA

Per le donne PRIMAVERA, dal sottotono caldo saranno perfetti i rossi aranciati, il salmone , il corallo. Rossetti brillanti e dalle texture sheer.

cate blanchett armocromia primavera rossetto

CATE BLANCHETT

Come vedete nella prima foto dell’attrice Cate Blanchett, il rossetto rosa mette in evidenza le rughe e quasi la invecchia, mentre la sua pelle risalta con l’arancio della foto centrale e ancor più con il rosso dell’ultima foto, che è lucido e luminoso.

 

cate blanchett armocromia primavera rossetto

SCARLETT JOHANSSON

Anche Scarlett Johansson è una primavera e in foto ha quasi sempre il colore giusto tranne che quando usa rossetti troppo scuri e tendenti al mattone, poco luminosi, che rischiano di togliere luce al viso, come notate soprattutto nella foto in alto a destra.

ESTATE

Le donne che appartengono a questa categoria, pur avendo la pelle chiara e spesso anche capelli e occhi chiari, hanno un sottotono freddo, quindi pelle rosata chiara o media. Per loro il rossetto rosso più indicato è quello anguria, lampone o rosso mela chiaro, il rosa intenso.

diane Kruger armocromia primavera rossetto

DIANE KRUGER

Diane Kruger non sbaglia un colpo e sceglie le nuance giuste: sta bene sia coi rossetti rossi più  morbidi come il rosso anguria  che con i rosa intensi.

rihanna armocromia primavera rossetto

RIHANNA

Anche Rihanna appartiene all’estate. Che dire? Sta molto bene con il rosa intenso e con il rosso melone, eviterei l’arancio e schiarirei il color sangria in alto a sinistra che è troppo cupo.

AUTUNNO

Sottotono caldo per le donne autunno, che possono avere i capelli castano scuro o mogano. Pensate ai colori del bosco in autunno e capirete. A queste donne donano i rossetti rosso mattone, arancio, ruggine meglio se matt e poco brillanti.

armocromia rossetto julianne moore autunno

JULIANNE MOORE

Ineccepibile Julianne Moore, secondo me risalta moltissimo nell’ultima foto mentre il rossetto rosso della prima, troppo brillante, abbinato alla stessa nuance dell’abito, appiattisce un po’ tutto.

eva mendes armocromia autunno

EVA MENDES

Una donna dalla bellezza esplosiva Eva Mendes. La sua carnagione viene sublimata dai rossi aranciati mentre diventa piatta con il rosa che non le dona affatto.

INVERNO

Donne dalla pelle olivastra o rosata, capelli e occhi scuri oppure anche occhi chiari ma capelli nerissimi. A queste donne dona il rosso puro, oppure i rossi con una punta di blu, tendenti al fucsia, sino al viola. Da evitare tassativamente l’arancio e lo potete notare anche nella foto qui sotto.

Armocromia inverno kim kardashian

KIM KARDASHIAN

armocromia monica bellucci rossetto

MONICA BELLUCCI

Anche la bellissima Monica Bellucci appartiene all’inverno. La foto parla da sè: l’arancio non si può dire che le stia male ma…guardate cme risalta il viso con il rosso e come appare privo di carattere con l’arancio.

ROSSETTI ROSSI PER TUTTE
Riassumendo, ecco le nuance di rossi a cui potete fare riferimento per ogni stagione di appartenenza:

armocromia rossetto palette

 

 


Lascia un commento con facebook


Rispondi