Fashion

Questo è il periodo dell’anno dedicato alle cerimonie di ogni tipo: battesimi, cresime, comunioni, matrimoni. Ma a parte la questione: “come mi vesto?” è fondamentale capire anche come truccarsi e pettinarsi.

E qui entra in gioco la beauty editor che è in me:  ho pensato che qualche consiglio di look poteva essere utile e l’ispirazione l’ho presa dai beauty look delle star presenti a Cannes e dai colori.

Oggi parliamo del verde, di quale scegliere, di come indossarlo al meglio.

Il verde è un colore democratico che sta bene a tutte, purché scelto nella giusta sfumatura ( e vale per il make up, per gli accessori, per l’abbigliamento).

Per le pelli con il sottotono caldo  perfette tutte le sfumature del verde prato, del verde bosco e del verde che ha all’interno una punta di giallo.
Per il sottotono freddo: via libera ai verdi dal filtro azzurro, come il verde ottanio, il verde petrolio, il verde menta, il verde giada, il verde acqua.

Ma vediamo degli esempi concreti con tre tonalità di verde e tre attrici completamente diverse che hanno scelto di indossarlo sul red carpet al Festival di Cannes 2017.

verde, cerimonia, cannes

JESSICA CHASTAIN

Ecco un verde, brillante e luminoso, indossato da una rossa naturale, la bellissima Jessica Chastain. Jessica appartiene, secondo l’armocromia, alla Primavera Assoluta che ha come dominante il calore, sta bene con i colori caldi e dal croma medio-alto.

ABITO

La Chastain indossa un robe manteau, una sorta di abito-capospalla con sotto una gonna plissettata lunga. Il modello sta a bene a fisici armoniosi, no a chi ha una conformazione a pera o a mela perché tenderebbe ad allargare.

MAKE UP & CAPELLI

Il trucco scelto dalla Chastain sposa ancora una volta la sua palette di stagione e sceglie le tonalità della terra bruciata e anche il rossetto è in tinta, leggermente aranciato. I capelli sono raccolti in una coda morbida. Come vedete il tono su tono  del trucco  che ricalca i colori naturali di pelle e capelli è molto armonioso.

DEEPIKA PADUKONE

La seconda celebs che esaminiamo è Deepika Padukone, attrice indiana al primo red carpet a Cannes e brand ambassador L’Orèal. Il suo beauty look è perfetto e in tinta con l’abito.

Da copiare se volete essere eleganti e seducenti e se avete i colori tipici dell’autunno profondo secondo l’armocromiaCome vedete Deepika ha scelto un verde molto scuro e profondo,  che mette in evidenza la pelle ambrata ed è su di lei, molto più elegante del nero.

MAKE UP & CAPELLI
Less is more, direbbero gli inglesi. Concentratevi su un punto di forza. Le labbra? Gli occhi? Se come per Deepika volete puntare sullo sguardo lasciate le labbra neutre e scegliete una unica nuance di ombretto.

cannes, verde, deepika

Questo il vero dictat di stagione secondo i make up artist: sì al colore ma non più di un paio alla volta. Quindi dimenticate sfumature arcobaleno e concentratevi su cromie che diano profondità allo sguardo come i verdi e gli azzurri, il blu e il cobalto e ovviamente il nero che è un evergreen. Se volete essere davvero trendy, osate tinte strong da sfumare anche nella rima interna per un risultato languido e colorato. E poi tanto tanto mascara.

Per i capelli ha scelto uno chignon semplice e moderno ma posizionato strategicamente in alto per dare slancio alla figura e mettere in risalto la scollatura asimmetrica.

ABITO

I vestiti monospalla o con scollatura asimmetrica (quello di Deepika è di Brandon Maxwell) mettono in evidenza spalle e braccia, il corpetto tagliato in diagonale è perfetto per chi ha il collo lungo e vuole dare slancio alla figura, ma anche per riproporzionare silhouette morbide.  Da evitare se avete braccia poco sode o spalle spioventi perché evidenzierebbe di più i difetti. No anche alle collane, piuttosto optate per un paio di orecchini non troppo lunghi per mantenere le proporzioni.

ROBIN WRIGHT

E ora passiamo a un’altra bellezza, completamente diversa, Robin Wright. La bionda cinquantenne non ha nulla da invidiare quanto a fascino e seduzione alla attrice indiana più giovane ma ha uno stile personale più sobrio e naturale.

MAKE UP & CAPELLI

Il trucco è ridotto al minimo: labbra quasi nude e occhi altrettanto ma incarnato molto luminoso. Focus anche in questo caso sugli occhi ma solo accentuando lo sguardo con delle ciglia finte e un ombretto illuminante su tutta la palpebra. Quanto ai capelli, chi ha detto che solo le acconciature sono eleganti? Fate delle onde morbide per incorniciare il viso e sarete perfette come Robin Wright.

 

ABITO

Robin indossa un abito sottoveste modello fra i più difficili da portare: scivolando sul corpo tende a evidenziare le forme. Sta bene a chi ha una silhouette slanciata e proporzionata, le spalline sottili e i tessuti come la seta lo rendono immediatamente elegante e chic.

COLORE
Anche Robin Wright (estate secondo l’armocromia) ha scelto il verde, ma come vedete è un verde completamente diverso da quello più intenso e cupo della star indiana. Fate attenzione dunque a trovare la nuance perfetta per il vostro incarnato secondo le regole dell’armocromia. E ricordate che i vestiti lunghi sono adatti per le cerimonie serali e sconsigliati di giorno!


Lascia un commento con facebook


Rispondi